Milano Moda Uomo © Getty Images

Pitti Uomo sarà in scena dal 13 al 16 gennaio 2015, Milano Moda Uomo dal 17 al 20 e quindi dal 21 al 25 del mese sarà la volta della fashion week maschile di Parigi. È questo il nuovo calendario internazionale della moda per lui che, rispetto a oggi, slitta in blocco di una settimana.

Ad annunciare la novità il corrispettivo francese della nostra Camera nazionale della moda, ovvero la Fédération Française de la Couture du Prêt-à-Porter des Couturiers et des Créateurs de Mode, che dal proprio sito web, annuncia, in accordo con Milano, le nuove date, che debutteranno con il prossimo gennaio (invariati, invece, gli appuntamenti estivi e quelli dedicati alla donna). All’annuncio segue quello italiano con Cnmi, che da tempo chiedeva uno slittamento in avanti di tutte le manifestazioni, che conferma le nuove date degli appuntamenti italiani.

La nuova programmazione, fa sapere il presidente Mario Boselli, oltre a essere “esattamente quello che abbiamo chiesto noi” introduce una programmazione basata “non sulla data fissa del calendario ma sul giorno della settimana”.

E gli inglesi? Nulla si sa, ancora, su cosa succederà nel calendario delle sfilate d’Oltremanica. Fino a oggi la fashion week londinese dedicata all’uomo iniziava infatti in pieno Pitti e si concludeva appena prima dei defilé meneghini.