Martina Biccheri © Sony World Photography Awards 2013

Lo scatto di Martina Biccheri, nella photogallery in fondo all'articolo le altre immagini premiate

C’è anche Martina Biccheri tra i vincitori dei Sony World Photography Awards 2013, celebre concorso fotografico dalla World Photography Organisation con la partnership di Sony. L’immagine della fotografa italiana, scelta tra oltre 54 mila opere, si è aggiudicata il riconoscimento della categoria Open – Architettura. La foto è stata scattata a Roma, alle 14, nella primavera del 2012 con una macchina fotografica a banco ottico (lastra 5x6), dopo averla sottoposta ai processi di scansione e post-produzione. Le ci sono voluti diversi tentativi per ottenere ombre ed esposizione perfette.
Lo scatto di Martina Biccheri sarà esposto alla Sony World Photography Awards Exhibition 2013, allestita alla Somerset House di Londra dal 26 aprile al 12 maggio, e pubblicato nell’edizione 2013 del volume dedicato al concorso. Oltre a Martina Biccheri sono stati annunciati anche gli altri nove vincitori delle categorie Open (guarda le foto); a tutti loro Sony ha donato una fotocamera α77. Il prossimo 25 aprile i dieci fotografi avranno la possibilità di aggiudicarsi anche il titolo di Open Photographer of the Year e un premio di 5.000 dollari. Sempre il prossimo 25 aprile, a Londra verrà premiato anche lo sloveno Matjaž Tančič, autore del miglior scatto 3D, e saranno annunciati i vincitori della categoria Professionisti; al Professional Photographer of the Year un premio di 25.000 dollari.

Sony World Photography Awards 2013