Elsa Schiaparelli © Getty Images

Elsa Schiaparelli

Elsa Schiaparelli è tornata. Come da programmi là dove tutto ebbe inizio, nello storico atelier parigino di place de Vendôme al numero 21, si è tenuta, proprio in concomitanza con le giornate della haute couture, l’inaugurazione della nuova Maison Schiaparelli. Uno spazio da 800 metri quadrati e tre interi piani, con uffici, atelier e show room, rimesso a nuovo in pieno stile Schiaparelli. Uno spazio surrealista dove saranno vendute, in esclusiva, le creazioni del brand, rilevato da Diego Della Valle nel 2007. Atelier pronto, rimane ancora da capire chi sarà il design che raccoglierà l’eredità della stilista nata a Roma, ma parigina d’adozione. John Galliano, Rodolfo Paglialunga e Jean-Paul Gaultier le ipotesi più gettonate nelle indiscrezioni, in attesa di un nome ufficiale che dovrebbe arrivare tra settembre e ottobre. Già scelta invece l’ambasciatrice del marchio: è l’ex modella francese di origini algerine, Farida Khelfa, che presto in qualità di regista e produttrice realizzerà un film sulla stilista scomparsa ormai 40 anni fa. Fissata per l’inizio del 2013 la presentazione della prima collezione dell’iconico marchio.