A Mumbai il nuovo ufficio di rappresentanza di Istituto Marangoni

Un mercato con possibilità di crescita enorme. Istituto Marangoni, la scuola italiana di fashion e design attiva con i campus di Milano, Parigi, Londra e Shanghai, ha annunciato l’apertura del suo nuovo ufficio di rappresentanza nella capitale finanziaria dell’India, Mumbai.

L’ufficio, il cui arredamento interno è firmato Giulio Cappellini, si trova nel centro della città, al 301 Anand Centre, 105 Dr. Ambedkar Road, Bandra West. Presso gli uffici, fanno sapere da Istituto Marangoni, sarà possibile ricevere informazioni relative a Istituto Marangoni, ai corsi di moda e design e alle modalità di ammissione.

Un ufficio questo indiano che potrebbe presagire per la fashion e design school nata a Milano nel lontano 1935 uno sbarco, con un proprio campus, in India. Attualmente infatti l’industria della moda e del design indiani sono ancora agli inizi, eppure questo settore ha margini di crescita veramente interessanti. La professione di designer sta guadagnando popolarità presso le università indiane e decine di studi di progettazione sono sorti in tutto il paese. Vi è una vasta gamma di possibilità e una necessità significativa di design di buon livello.