Shanghai © Getty Images

“Imprese di Moda nel Mondo” prevede programmi mirati per la Cina. Un mercato dove il PIL cresce in media oltre 8 punti percentuali l’anno

Si chiama “Imprese di Moda nel Mondo” ed è l’accordo siglato tra Intesa Sanpaolo e Sistema Moda Italia, con 2.300 aziende associate la più grande associazione di categoria del tessile-moda in Italia, che punta a una maggiore presenza delle aziende italiane sui mercati esteri con crescente capacità di spesa. L’obiettivo è quello di offrire servizi e competenze per accrescere la presenza delle realtà del made in Italy nei mercati in espansione, come Brasile, Russia, India, Cina (+8,8% di crescita media annua del PIL dal 2005 al 2010) e Stati Uniti, dove la domanda, in controtendenza rispetto alla situazione italiana, è in ripresa.

Intesa SanPaolo, attraverso il servizio Internazionalizzazione Imprese , si impegna ad accompagnare lo sbocco delle aziende italiane sui mercati esteri, supportandole in ogni fase del processo di internazionalizzazione, nell’operatività ordinaria come nelle decisioni strategiche. Un servizio che permette alle aziende di accedere ai prodotti e ai servizi delle strutture internazionali del gruppo bancario senza doversi recare all’estero, rivolgendosi direttamente alle filiali italiane dove opera una rete di oltre 500 specialisti estero. Le aziende associate a SMI che intraprendono percorsi di internazionalizzazione potranno inoltre avvalersi dell’appoggio delle filiali hub di Intesa Sanpaolo: Londra (cui fanno capo le sedi di Amsterdam, Francoforte, Madrid, Parigi, Atene, Mosca, Stoccolma e Varsavia), Hong Kong (Shanghai, Singapore, Pechino, Ho Chi Min City, Mumbay, Seoul e Tokyo), New York (San Paolo e Santiago del Cile) e Dubai (Beirut, Casablanca, Il Cairo, Istanbul e Tunisi).

Programmi mirati interesseranno poi la Cina dove Intesa Sanpaolo opera attraverso Sibac, (Shanghai Sino-Italy Business Advisory Company), società di consulenza di diritto cinese costituita nel 2005 in joint venture con Bank of China (35%) e Simest (25%).