Louis Vuitton – Yayoi Kusama

Si chiama “Louis Vuitton – Yayoi Kusama”, la nuova collezione che la maison francese del lusso ha dedicato all’arte contemporanea. Scaturita dalla collaborazione tra Yayoi Kusama e il direttore creativo Louis Vuitton Marc Jacobs, la nuova collezione ha interpretato i lavori più emblematici della produzione decennale dell’eccentrica artista giapponese (una produzione fatta da pois, “nervi” biomorfici, reti infinite, fiori e zucche) colorando, come mai prima, il mondo Louis Vuitton. Le iconiche borse, il ready-to-wear, le scarpe, gli accessori, gli orologi e la gioielleria, sono diventati la base su cui Kusama ha dipinto i suoi motivi naturali e ripetitivi. Una proliferazione allucinogena dove i pois, trattati con colori intensi e negli abbinamenti di bianco e rosso, giallo e nero, bianco e nero, bianco e blu, hanno ricoperto borse, abiti e accessori in modo infinito, come espressione illimitata delle possibilità di giocare con le proporzioni, con i colori e con le densità. A pois anche le vetrine delle boutique Louis Vuitton di tutto il Mondo. LE IMMAGINI

Il lancio mondiale della collezione “Louis Vuitton – Yayoi Kusama ” è coinciso con il vernissage della mostra Kusama al Whitney Museun di New York avvenuta lo scorso10 luglio. Louis Vuitton è infatti partner della retrospettiva dedicata all’artista giapponese, che ha viaggiato dal Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofia di Madrid al Centre Pompidou di Parigi e alla Tate Modern di Londra e continuerà il proprio viaggio al Whitney Museum di New York City fino al 30 settembre 2012.