La nuova Bianchi by Gucci

Dopo aver firmato uno dei yacht più glamour che abbiano mai preso il largo (Aquariva by Riva) e una Fiat Cinquecento in edizione speciale, il direttore creativo di Gucci, Frida Giannini, presta ora il suo estro creativo al servizio delle due ruote. I motori questa volta non c’entrano, parliamo di biciclette. È nata la collezione Bianchi by Gucci. Due modelli esclusivi, accomunati dall’iconico nastro Gucci verde-rosso-verde, disponibili in selezionate boutique Gucci in tutto il mondo, nonché al Bianchi Cafè&Cycles di Stoccolma – il nuovo concept store Bianchi creato da Salvatore Grimaldi, proprietario e Presidente di Bianchi. La bicicletta single-speed bianca in acciaio è ideale per muoversi in città con eleganza. La bicicletta è personalizzata con manopole e sellino in pelle, oltre ad altri dettagli iconici di Gucci. Il modello urban/off-road in fibra di carbonio monoscocca è invece proposto in colore nero opaco con forcella in carbonio e freni a disco. É perfetta sia per le strade di città che per affrontare i percorsi di campagna. La personalizzazione di Frida Giannini è completata dall’esclusiva selezione di accessori, che include casco, guanti e borraccia. «Viaggiare con stile è sempre stato fondamentale per Gucci, fin dalla sua fondazione. Le biciclette Bianchi by Gucci sintetizzano perfettamente i nostri codici di lusso creando una nuova estetica cosmopolita per chi anche in viaggio non rinuncia all’eleganza» ha dichiarato Frida Giannini commentando la nuova collaborazione che vede protagonista la maison della quale è direttore creativo. «Bianchi è orgogliosa di essere inclusa nel gruppo di brand italiani iconici scelti da Gucci per le collaborazioni di prodotti lifestyle ha, invece, affermato il CEO di Bianchi Bob Ippolito la visione creativa di Frida Giannini ci ha dato l’opportunità di realizzare nuovi modelli originali e distintivi per gli appassionati di ciclismo».