John Elkann © GettyImages

John Elkann

La moda di quest’autunno/inverno parlerà inglese proponendo capi e accessori rubati ai gentlemen londinesi, che magari amano ritirarsi nelle loro case di campagna nel weekend... Sembra proprio uno di loro, per la sua sobria eleganza, l’imprenditore John Elkann.

Abiti sartoriali con vestibilità asciutta e giacche doppiopetto vengono indossati su classici mocassini con nappine, abbinati a lussuosi accessori in pelle pregiata.

E, per la gioia dei più “nostalgici”, vi è il ritorno di veri pezzi “cult” degli anni ‘60/’70, come i giubbini in pelle e la scarpa polacchino.

1 Un must per la “Beat Generation”: il polacchino. Questo di A.Testoni è in vitello scamosciato color pino. www.testoni.com 2 Il grande ritorno della giacca doppiopetto. Suitsupply la propone in morbido cashmere (tessuto Lanificio Carlo Barbera) con bottoni in corno. www.suitsupply.com3 Di ritorno dalle vacanze, dopo soli pochi giorni in città, la vostra carnagione non è più uniforme? La pelle necessita di uno scrub. Il gel desincrustant visage di Biotherm deterge in profondità esfoliando dolcemente ed evitando la formazione di peli incarniti. www.biotherm.it 4 Il più classico dei capispalla? Il trench. Larusmiani lo propone nella classica versione doppiopetto, realizzata in cotone water repellent. www.larusmiani.it 5 Un iPad case davvero esclusivo quello firmato Montblanc (collezione Meisterstuck Selection) in pelle di vitello stampa cocco color “mocha”. www.montblancitalia.it 6 È di Ferragamo il mocassino in morbida pelle con nappe. Da vero Lord. www.ferragamo.com 7 In passerella, durante le sfilate A/I, ne abbiamo viste tante... stiamo parlando dell’intramontabile coppola. Il modello Borsalino è in lana a disegno Principe di Galles. www.borsalino.it 8 Lussuosa e raffinata la cartella di Valextra, in alligatore opaco. www.valextra.it

 

9 Elegante e grintoso allo stesso tempo. È il cappotto doubleface in pelle e cashmere di Moreschi. www.moreschi.it10 Una camicia fantasia check, come questa del brand Vintage55, non potrà proprio mancare nel vostro guardaroba. www.vintage55.com11 Il capo cult per eccellenza della prossima stagione? Sicuramente il montgomery. Firmato Herno, è in maglia tricot melange. www.herno.it12 Burberry Brit for Men è una fragranza sensuale esaltata da tocchi speziati di noce moscata, zenzero e cardamomo. www.burberry.com13 Artigianalità made in Italy e attenzione ai dettagli per il polacchino in vacchetta Italian Heritage, con toppone imbottito e fondo in gomma, caratterizzata dalla fascia in cuoio naturale applicata a mano. www.giano.eu14 Con l’arrivo dei primi freddi un caldo e avvolgente cardigan (da usare anche come giacca) in cashmere è l’ideale. Cruciani lo presenta con un singolare motivo pied de poule a effetto tridimensionale. www.cruciani.net15 Fantasia simile e tasche alla francese, con profilo a contrasto, per il pantalone in lana di Berwich. www.berwich.com 16 Anche l’uomo sembra ormai non poter fare a meno di borsoni e borse, pure in città. Questa in pelle e panno pressato con stampa check arriva da Iceberg. www.iceberg.com 17 È in una calda tonalità caffelatte la morbida giacca in suède con tasconi di Jacob Cohen. www.jacobcohen.it18 Dopo lo scrub è il momento di idratare i tessuti. Maximum Hydrator della linea uomo di Clinique dona alle pelle inaridita una profonda idratazione rassodandola e donandole comfort e morbidezza. www.cliniqueitaly.it