Gianni Bulgari e Ferruccio Ferragamo

Gianni Bulgari e Ferruccio Ferragamo

Dopo l’esordio in Borsa, Salvatore Ferragamo si prepara al lancio della sua prima collezione di gioielli che verranno realizzati Gianni Bulgari, uno dei più grandi nomi della gioielleria italiana e mondiale. L’annuncio della maison fiorentina arriva da Parigi in occasione delle sfilate della haute couture. I gioielli, che saranno realizzati in argento, oro, pietre preziose e semi preziose, saranno sul mercato europeo a partire da ottobre 2011. Fra i primi mercati interessati anche gli Stati Uniti, il Giappone e Apac (Asia Pacific).
“Lo sviluppo di una collezione di gioielleria rappresenta per noi un’occasione straordinaria per arricchire e impreziosire ulteriormente la nostra offerta – ha sottolineato il presidente Ferruccio Ferragamo – La scelta di entrare nel business della gioielleria è nata grazie all’opportunità di poter lavorare con Gianni Bulgari, uno dei grandi nomi della gioielleria italiana e mondiale, con piena legittimazione in questo settore e con il know-how e la capacità necessari per tradurre il Dna della nostra Maison”.
L’accordo con Gianni Bulgari, fondatore di Enigma e nipote del fondatore della celebre casa romana che lasciò nel 1984 per divergenze interne all’azienda, sarà di durata triennale e rinnovabile per altri tre anni.