Si comincia con un impacco con un panno caldo e solo successivamente si passa all’applicazione delle creme perché il vapore riscalda, deterge e dilata i pori della pelle. Si passa poi all’insaponatura e con saponi specifici e non aggressivi si esegue una sorta di massaggio con il pennello intriso di schiuma, si aggiunge acqua sul viso per evitare che la schiuma secchi troppo e poi si passa alla vera e propria rasatura. Sarebbe inoltre opportuna una seconda applicazione di un panno caldo in modo da togliere eventuale schiuma residua. Le ultime combinazioni di texture innovative e formule ricche di principi attivi regalano un risultato finale impeccabile.