Dalle 7 del mattino fino a mezzanotte: tanto dura uno dei regali di San Valentino più ambiti da tutti, soprattutto dalle donne. Proprio loro potranno infatti pronunciare la famosa frase "Ambrogio, non è proprio fame... è più…." e vedersi accontentate. E non si tratta più solo di una pubblicità o di un cioccolatino. Questa volta “Ambrogio” può davvero aiutare a sistemare la casa, fare commissioni e preparare pranzo e cena. E’ infatti un assistente personale, un manager di casa, un organizzatore di eventi, un flowers designer o un aiuto per un pomeriggio di shopping, che potrà essere regalato per un giorno dal proprio amato. É quanto promosso dall’Associazione italiana maggiordomi che, in occasione della celebre festa degli innamorati, vuole promuovere e valorizzare la figura e la professione del maggiordomo in Italia, il “Butler” nel mondo. Una figura professionale che si sta diffondendo ovunque e che sempre più richiesta all’interno di case private, per eventi, matrimoni, vacanze, oppure nelle navi o negli hotel di gran lusso. Un regalo per l’amato/a ma anche per sé, per viziarsi e avere più tempo per dirsi “ti amo”. Almeno per un giorno.