© Sam Greenwood/Getty Images

C'è grande attesa per Phil Mickelson, reduce da due vittorie consecutive, qui alla conferenza stampa del WGC Bridgestone Invitational 2013

Settantatre giocatori sono stati invitati al torneo di golf WGC Bridgestone Invitational 2013, che si svolgerà da giovedi 1 a domenica 4 agosto negli Stati Uniti, in Ohio, nella città di Akron. Il percorso del torneo è il South Course del Firestone Country Club, un campo costruito nel 1929 sul progetto dell'architetto Bert Way e aggiornato nel 1960 da Robert Trent Johnson. E' un par 70 molto impegnativo, un test di livello altissimo per tutti i migliori giocatori del mondo che partecipano al WGC Bridgestone Invitational 2013. E i campioni sono arrivati tutti in Ohio per prendere parte al torneo: il numero uno del mondo Tiger Woods, Phil Mickelson diventato numero due dopo le vittorie dello Scottish Open e dell'Open Championship, superando Rory McIlroy, Justin Rose, Adam Scott, Matt Kuchar, Brandt Snedeker, Graeme McDowell, Luke Donald e Lee Westwood, solo per citare i primi dieci della classifica mondiale OWGR. E con i migliori del mondo anche Matteo Manassero, oggi al numero 27 della classifica e Francesco Molinari numero 39. Nonostante il WGC Bridgestone Invitational 2013 sia giocato negli Stati Uniti è uno dei tornei che viene patrocinato anche dall'European Tour di golf, oltre che dal PGA Tour americano, e vale per la classifica della Race to Dubai 2013 (classifica che vede Matteo Manassero al terzo posto).

Il WGC Bridgestone Invitational è uno dei quattro tornei annuali del World Golf Championship, con l'Accenture Match Play Championship vinto da Matt Kuchar, il Cadillac Championship vinto da Tiger Woods e l'HSBC Champions che si giocherà alla fine di ottobre a Shanghai in Cina.

Ci sono sei ore di fuso orario tra l’Ohio e l’Italia, la prima partenza di giovedi 1 agosto sarà alle ore 8:40 locali, da noi saranno le 14:40.

I tee time (ora locale) di giovedi 1 agosto del WGC Bridgestone Invitational 2013:

ore 8:40 Matteo Manassero con Scott Piercy

ore 9:20 Tiger Woods con Hideki Matsuyama

ore 12:50 Francesco Molinari con Sang-Moon Bae

ore 13:30 Rory McIlroy con Brandt Snedeker

ore 13:40 Phil Mickelson con Justin Rose