© Andrew Redington/Getty Images

Richie Ramsay (a destra) e il suo caddie Ryan McGuigan alla buca 18 nel giro finale del Trophee Hassan II 2015

Lo scozzese Richie Ramsay ha conquistato la vittoria al torneo di golfTrophee Hassan II giocato dal 26 al 29 marzo in Marocco, ad Agadir al Golf du Palais Royal. Con lo score di 278 colpi Richie Ramsay (72-66-72-69) ha superato di un colpo il francese Romain Wattel (68-74-67-70) che si è piazzato secondo.

Per Richie Ramsay, 31 anni (15/06/1983) nato ad Aberdeen e residente a Edimburgo in Scozia, diventato professionista nel 2007, si tratta della terza vittoria nei tornei di golf dell’European Tour dopo il South African Open Championship 2010 e l’Omega European Masters 2012.

Terza posizione con il punteggio di 280 colpi per i sudafricani George Coetzee (67-72-71-70) e Jaco Van Zyl (69-71-70-70), lo spagnolo Pablo Larrazabal (70-69-73-68), lo svedese Mikael Lundberg (70-75-66-69), l’inglese Chris Wood (67-72-74-67) e l’irlandese Kevin Phelan (70-70-70-70).

Matteo Manassero è stato l’unico giocatore italiano a passare il taglio in questo torneo di golf dell’European Tour, che aveva eliminato i giocatori a +3 al termine del secondo giorno di gara, e si è piazzato 59esimo, con lo score di 291 colpi (72-71-72-76).

Eliminati Alessandro Tadini (+4), Andrea Pavan (+6), Renato Paratore (+6) e Marco Crespi (+7).