© Charles McQuillan/Getty Images

Rickie Fowler (sinistra) e Rory McIlroy si rilassano giocando a biliardo prima del torneo di golf Dubai Duty Free Irish Open 2015 Hosted by the Rory Foundation

E’ un’occasione speciale quella del torneo di golf The Irish Open di quest’anno, infatti la gara è denominata Dubai Duty Free Irish Open 2015 Hosted by the Rory Foundation. La Rory Foundation è la fondazione benefica voluta da Rory McIlroy che si occupa di assistenza ai bambini di tutto il mondo e per la quale Rory si prodiga in tutti i modi sollecitando colleghi e sponsor e mettendo sé stesso a disposizione ogni volta che gli è possibile. La Rory Foundation effettuerà la raccolta fondi durante l’Irish Open 2015 e ha in programma molte attività per stimolare la raccolta benefica. Rory McIlroy ha invitato molti colleghi all’Irish Open 2015 e infatti la presenza è per molti aspetti eccezionale, considerando il “modesto” montepremi in palio di 2,5 milioni di euro, la metà del BMW PGA Championship, inferiore al montepremi dell’Open de France, dello Scottish Open e dello Swiss Open. Saranno al tee di partenza del Dubai Duty Free Irish Open 2015 Hosted by the Rory Foundation lo spagnolo Sergio Garcia e l’americano Richie Fowler, il tedesco Martin Kaymer e il francese Victor Dubuisson, gli inglesi Lee Westwood, Luke Donald, Tommy Fleetwood e Chris Wood, il gallese Jamie Donaldson, l’austriaco Bernd Wiesberger, il thailandese Thongchai Jaidee, lo spagnolo Miguel Angel Jimenez. E ci saranno gli amici di Rory nordirlandesi Graeme McDowell e Darren Clarke. E gli irlandesi Padraig Harrington e Shane Lowry.

Sarà in campo anche il sudcoreano Ben An (Byeong Hun An), e ci sarà molta attenzione mediatica sul ragazzo che ha vinto la scorsa settimana il BMW PGA Championship.

Di nuovo al tee di partenza Francesco Molinari, dopo i buoni piazzamenti ottenuti all’Open de Espana, secondo, e al BMW PGA Championship, quinto; gli altri italiani all’Irish Open 2015 saranno Matteo Manassero, Marco Crespi e Renato Paratore.

Purtroppo non ci sarà Edoardo Molinari, che l’anno scorso si piazzò al secondo posto, a causa dell’incidente che gli ha procurato una frattura al mignolo della mano sinistra.

Il Dubai Duty Free Irish Open 2015 Hosted by the Rory Foundation si giocherà da giovedi 28 a domenica 31 maggio, in Irlanda del Nord, a Newcastle, al Royal County Down Golf Club, un campo da golf sulla costa est, 53 chilometri a sud di Belfast, di fronte all’Isola di Man. E’ la prima volta che l’Irish Open si gioca su questo percorso par 71, links.

I tee time di giovedi 28 maggio dei giocatori italiani (c'è un'ora di fuso orario tra l'Irlanda del Nord e l'Italia – alla partenza di Renato Paratore saranno le 07:30 del mattino, in Italia le 08:30):

ore 07:30 dal tee della buca 1 Renato Paratore, Edouard Espana, Jonathan Moore

ore 08:20 dal tee della buca 10 Matteo Manassero, Kevin Phelan, George Coetzee

ore 13:00 dal tee della buca 1 Francesco Molinari, Ernie Els, Shane Lowry

ore 14:30 dal tee della buca 10 Marco Crespi, Maximilian Kieffer, Michael McDermott

I giocatori italiani al The Irish Open dal 1975