Shaun Micheel © Getty Images

Shaun Micheel

Il Reale Seguros Open de España 2012 si gioca a Siviglia e nella prima giornata di golf le condizioni meteo sono state protagoniste. I giocatori scesi in campo al mattino per il torneo dell'European Tour hanno trovato ad attenderli la pioggia e un forte vento che ha reso difficile tenere le palle in fairway, poi il tempo è migliorato e nel pomeriggio è uscito il sole che ha asciugato i green e reso meno difficile i recuperi dal rough. Sulle prime diciotto buche sono stati solo 20 i giocatori che sono riusciti a rimanere sotto il par del campo. In testa al Reale Seguros Open de España 2012 dopo la prima giornata c’è l’americano Shaun Micheel con il punteggio di 67 colpi, cinque sotto il par. Alle sue spalle, in seconda posizione con lo score di 68 colpi, Robert Rock, Jorge Campillo e Danny Willett. In quinta posizione Matthew Baldwin, 69 colpi. In sesta posizione ci sono Francesco Molinari e Matteo Manassero, 70 colpi, due sotto il par. Con loro Gary Orr, Sam Hutsby, Rafael Cabrera Bello e Graeme Storm. Francesco Molinari, partito tra i primi del mattino, è stato leader in club house per molto tempo, tutti i giocatori che sono davanti a lui in classifica hanno cominciato a giocare in tarda mattinata, con il cambiamento delle condizioni meteo.

Al 37° posto di classifica Lorenzo Gagli, 73 colpi, uno sopra il par, al 61° posto Edoardo Molinari, 74 colpi, anch’egli uscito al mattino presto.

Molto indietro nella classifica gli altri italiani, tutti partiti per le loro prime diciotto buche al mattino presto, Federico Colombo e Andrea Pavan hanno il punteggio di 78 colpi, sei sopra il par, Domenico Geminiani ha girato in 81 colpi, nove sopra il par.