© Dean Mouhtaropoulos/Getty Images

Mikko Ilonen con il trofeo del Nordea Masters 2013

Un giocatore scandinavo ha vinto il torneo di golf Nordea Masters 1013, Mikko Ilonen, finlandese, ha superato tutti gli avversari e terminato la gara con il punteggio di 21 colpi sotto il par, sul campo del Bro Hof Slott Golf Club, Stoccolma, Svezia. Era dal 2007 che Mikko Ilonen non otteneva una vittoria sull'European Tour, e nel 2007, aveva vinto proprio lo Scandinavian Masters. Allora si giocò su un percorso differente, all'Arlandastad Golf, e Ilonen si impose con lo score di sei sotto il par.

La classifica finale del Nordea Masters 2013 vede vincitore Mikko Ilonen, finlandese, con il punteggio di 267 colpi, 21 sotto il par (70-63-65-69), in seconda posizione con 270 colpi lo svedese Jonas Blixt (70-66-66-68), al terzo posto l'austriaco Bernd Wiesberger con 271 colpi (69-72-64-66).

In quarta posizione con 272 colpi, Matteo Manassero, il danese Thomas Bjorn (70-67-68-67), e due svedesi, Rikard Karlberg (69-68-67-68) e Alexander Noren (67-69-64-72).

Nei quattro giorni di gara il punteggio di Matteo Manassero è stato di 66-65-71-70 colpi, score molto bassi nei due giorni iniziali nei quali Matteo Manassero ha comandato la classifica del Nordea Masters 2013, nella terza giornata la pioggia ha cominciato a cadere fortissima proprio mentre Manassero era sulle ultime tre buche e dopo il par alle buche 16 e 17, Matteo ha giocato il drive alla buca 18 a sinistra, contro un cartellone pubblicitario che gli ha restituito la palla in rough alto e intriso di acqua, errore di strategia e invece che un colpo a tornare in pista, la palla è finita in lago, doppio bogey. Nel quarto giro Matteo Manassero ha forzato spesso il drive per fare distanza, ma ha perso un po’ di precisione e ha terminato in 70 colpi. Una buona gara, un ottimo quarto posto dopo la vittoria della scorsa settimana al BMW PGA Championship, Matteo Manassero ha consolidato la prima posizione nella Race to Dubai 2013, e guadagnato altre due posizione nella classifica mondiale del golf, la Official world Golf Ranking, raggiungendo il 26esimo posto.

Francesco Molinari ha concluso il Nordea Masters 2013 in 21esima posizione di classifica, 278 colpi, dieci sotto il par. Gli score di Francesco Molinari sono stati 70-67-73-68, un buon torneo complessivamente, ma qualche colpo di troppo è venuto nella terza giornata per i fairway presi (8 su 13) e sul green (31 colpi), e nella quarta sul green dove il putt non ha aiutato Francesco (32 colpi).

Per i nostri due campioni ci sarà qualche giorno di riposo prima di partire per gli Stati Uniti, Pennsylvania, dove al Marion Golf Club li attende lo U.S. Open.

Nordea Masters 2013 la presentazione del torneo

Nordea Masters 2013 la classifica dopo 36 buche