Stuart Franklin/Getty Images

Danny Willett, vincitore del BMW International Open 2012

Il BMW International Open compie 25 anni e ritorna sul suo percorso storico: il Golf Club Munchen Eichenried, a Monaco di Baviera in Germania. Il BMW International Open si è giocato su alcuni campi della Germania, ma al Golf Club Munchen Eichenried è nata la prima edizione del torneo e lì si è svolta molto spesso. Anche nell'edizione 2011, in cui ottenne la vittoria Pablo Larrazabal nello spareggio tutto spagnolo con Sergio Garcia, arrivati al termine delle settantadue buche con il punteggio di 272 colpi, sedici sotto il par. C'era anche Matteo Manassero che si piazzò al 14esimo posto con lo score di 278 colpi. Francesco Molinari terminò in 43esima posizione di classifica, mentre Lorenzo Gagli e Alessandro Tadini non superarono il taglio.

Nel 2012 il BMW International Open fu giocato vicino a Colonia, al Golf Club Gut Larchenhof, e vinse l'inglese Danny Willett, ancora in un playoff, contro l'australiano Marcus Fraser. L'unico italiano nella classifica finale fu Federico Colombo, 64esimo, mentre Lorenzo Gagli e Alessandro Tadini non giocarono le ultime trentasei buche perchè non superarono il taglio.

Il BMW International Open 2013 si giocherà dal 20 al 23 giugno ed è un torneo importante nella stagione dell'European Tour di golf, ha montepremi di 2 milioni di euro, e una dotazione di oltre 330.000 euro per il vincitore. Matteo Manassero è arrivato in Germania da fresco vincitore del BMW PGA Championship a Wentworth, Martin Kaymer ha vinto l'edizione del ventennale nel 2008 ed è l'unico tedesco nella storia dei vincitori del BMW International Open, ci sarà il vincitore del 2012 Danny Willett, i due spagnoli del playoff del 2011 Pablo Larrazabal e Sergio Garcia, e dagli Stati Uniti è arrivato anche Ernie Els quarto classificato allo U.S. Open della scorsa settimana. La presenza italiana, oltre a Matteo Manassero, vedrà in campo Marco Crespi, Lorenzo Gagli, Alessandro Tadini e Matteo Delpodio.

I tee time di giovedi 20 giugno:

ore 8:30 dal tee della buca 10 Matteo Manassero, Marcel Siem, Ernie Els

ore 9:10 dal tee della buca 10 Matteo Delpodio, Alexandre Kaleka, Dawie Van Der Walt

ore 13:00 dal tee della buca 10 Alessandro Tadini, Oliver Fisher, Marc Warren

ore 14:00 dal tee della buca 10 Marco Crespi, Soren Hansen, Kristoffer Broberg

ore 14:10 dal tee della buca 1 Lorenzo Gagli, Matthew Southgate, Richard Finch