© Harry How/Getty Images

Francesco Molinari sorride durante il primo giro all’U.S. Open 2015 lo scorso 18 giugno

Le Golf National di Versailles, Parigi, Francia, ospita il torneo di golf dell’European Tour Alstom Open de France 2015 da giovedi 2 a domenica 5 luglio. Su questo percorso, l’Albatros course par 71, che dal 2002 è stato identificato come sede stabile per l'Open de France, si giocherà la Ryder Cup 2018.

L’Open de France di golf è un torneo prestigioso nella stagione dell’European Tour per i 3 milioni di euro che mette in palio, 500.000 euro il premio al vincitore, e per il fatto che partecipano sempre grandi campioni. Si sono conquistati la vittoria Seve Ballesteros, sir Nick Faldo, Bernhard Langer, Costantino Rocca (1993 proprio al Le Golf National), Sam Torrance, Colin Montgomerie, Josè Maria Olazabal, Martin Kaymer, Miguel Angel Jimenez e Graeme McDowell, solo per citare i più famosi. Da ricordare il secondo posto di Francesco Molinari nel 2010 con playoff finale tra Miguel Angel Jimenez (vincitore), Francesco Molinari e Alejandro Canizares (273 colpi per i tre protagonisti del playoff), e ancora un secondo posto nel 2012 con 277 colpi (71-68-74-64), uno di distacco dal vincitore Marcel Siem. Costantino Rocca oltre a vincere nel 1993 ha ottenuti altri ottimi piazzamenti, guarda tutti i risultati dei giocatori italiani dal 1972. Per Francesco Molinari questa sarà l’undicesima partecipazione consecutiva all’Open de France di golf, dal 2005 con il 26esimpo posto. Fino a oggi dieci partecipazioni, due volte escluso al taglio, due secondi posti, sei volte nella top 30.

Per l’edizione 2015 dell’Open de France ci saranno al tee di partenza dieci giocatori tra i primi 50 della classifica mondiale del golf: Martin Kaymer, Lee Westwood, Jamie Donaldson, Thongchai Jaidee, Victor Dubuisson, Danny Willett, Bernd Wiesberger, Graeme McDowell, Francesco Molinari e Anirbarn Lahiri. Ma moltissimi altri giocatori sono qui per contendersi la vittoria finale, tra loro la presenza italiana sarà di ben sette professionisti, è arrivato dagli Stati Uniti Francesco Molinari, dove sta giocando molto bene sul Tour americano, e giocheranno Matteo Manassero, Edoardo Molinari, Marco Crespi, Renato Paratore (che ha sostenuto l’esame di maturità), Alessandro Tadini e Andrea Pavan.

I tee time di giovedi 2 luglio:

ore 08:30 dal tee della buca 1 Andrea Pavan, Nathan Holman, Craig Lee

ore 08:40 dal tee della buca 10 Edoardo Molinari, Thomas Bjorn, Soren Kjeldsen

ore 12:30 dal tee della buca 1 Marco Crespi, Oliver Wilson, Tyrrell Hatton

ore 12:50 dal tee della buca 10 Alessandro Tadini, Jaco Van Zyl, Anthony Wall

ore 13:20 dal tee della buca 1 Francesco Molinari, Anirbarn Lahiri, Gary Stal

ore 13:50 dal tee della buca 10 Matteo Manassero, Kristoffer Broberg, Marcel Siem

ore 14:20 dal tee della buca 1 Renato Paratore, Joakim Lagergren, Maximilian Kieffer