Marcel Siem, vincitore dell'Alstom Open de France 2012 © Getty Images

Marcel Siem, vincitore dell'Alstom Open de France 2012

L'Alstom Open de France 2012 vede la vittoria del tedesco Marcel Siem, che torna alla vittoria di un importante torneo dell'European Tour di golf dopo otto anni. Siem chiude l'Alstom Open de France con il punteggio di 276 colpi, otto sotto il par, realizzato con 68-68-73-67. Al secondo posto in classifica Francesco Molinari a un solo colpo dal vincitore. Molinari ha giocato 277 colpi, sette sotto il par, 71-68-74-64. L'ultimo giro di Francesco Molinari in 64 colpi è stato appassionante: Francesco ha cominciato con un doppio bogey alla buca 1... Poi ha infilato tre birdie per terminare le prime nove buche in 35 uno sotto il par. Sulle seconde nove buche Molinari ha giocato sei birdie e tre par, chiudendo con lo score di 29 colpi! Un vero peccato che ci sia stato il 74 della terza giornata, un punteggio molto alto, condizionato del forte vento e dei temporali che hanno segnato le giornate dell'Alstom Open de France 2012.

In terza posizione Raphael Jacquelin, primo dei giocatori francesi, 278 colpi, 68-71-70-69. In quarta posizione tre giocatori con il punteggio di 279 colpi: David Lynn, Ian Poulter e David Howell.
Matteo Manassero termina in diciassettesima posizione di classifica con lo score di 284 colpi, par del campo, 66-75-72-71, il suo punteggio ha risentito delle interruzioni di gioco della seconda giornata a causa dei temporali e soprattutto del forte vento che tirava mentre Matteo era sul percorso.
Lorenzo Gagli chiude in 40esima posizione con il punteggio di 289 colpi, cinque sopra il par, Federico Colombo ha giocato molto bene nella prima giornata ma il suo punteggio è peggiorato nei giorni successivi, 296 il suo totale, dodici sopra il par, 67-76-76-77.
Terminato fuori dal taglio del secondo giorno Andrea Pavan.