Ricambi d'auto d’epoca: fiere, saloni e siti per gli amanti del genere

C’è un settore che gode di buona salute e che risente poco di crisi e congiunture economiche: quello delle auto d’epoca. Oggetto di culto per patiti e collezionisti, il cui amore tiene in vita il mercato di queste automobili, che a sua volta ha generato un mercato parallelo dei pezzi di ricambio, quasi mai reperibili con troppa facilità. È proprio a loro che alcune fiere strizzano l’occhio.

Ricambi d’auto d’epoca: gli eventi da non perdere

Come per esempio il Salone Auto e moto d’epoca, andato in scena alla Fiera di Padova tra il 26 e il 29 dello scorso mese. La trentaquattresima edizione è stata la più visitata di sempre, con oltre 115.000 presenze. A far la differenza, oltre alla quantità di marchi presenti (una ventina), un’asta di auto storiche curata dalla famosa casa inglese Bonhams ma anche la possibilità di procurarsi rari pezzi di ricambio.

A loro guardano con interesse anche gli organizzatori del Motor Show di Bologna, che inizierà il 2 dicembre per concludersi il 10. Tantissimi gli appuntamenti per gli amanti delle due e delle quattro ruote. Come ogni anno, ci sarà una sezione dedicata agli amanti delle auto e delle moto storiche e un’area come Passione Classica Mercato, angolo dedicato a chi vuole comprare e vendere auto, moto o solo pezzi di ricambio.

- ASSICURARE UN'AUTO D'EPOCA: COSA C'È DA SAPERE  - 

Gli appassionati del genere, però, prima di andare a Bologna possono fare un salto a Milano, dove – tra il 24 e il 26 novembre – si svolgerà Milano AutoClassica. I padiglioni di Fiera Milano ospiteranno il popolo dei patiti del genere. Il padiglione 22, in particolare, sarà dedicato ai ricambi. I cercatori più disperati qui avranno più di una possibilità di trovare il pezzo tanto sospirato, perché ad aspettarli troveranno 150 aziende specializzate.

Ricambi d’epoca: la ricerca può proseguire anche su internet

Naturalmente non sempre è possibile muoversi e affrontare un viaggio, magari lungo, senza avere la certezza che quel determinato pezzo sia lì ad attenderci. Internet non offre la stessa emozione che si ha girando per degli stand ma evita anche delusioni e viaggi a vuoto. Un sito che gli amanti delle vecchie glorie delle due e delle quattro ruote dovrebbero consultare è quello di Epocacar , che vanta un magazzino con oltre 30.000 pezzi.

Può esser utile anche fare una ricerca su ricambiepoca.net . Qui potrete scegliere se consultare gli annunci di chi vende/compra auto storiche, quelli di chi vende pneumatici o la sezione dedicata esclusivamente ai pezzi di ricambio, divisa a sua volta per marchi. Una volta selezionata la casa automobilistica che vi interessa, troverete l’elenco completo dei ricambi messi in vendita da altri utenti.