Audi A3

La nuova Audi A3 si propone su strada all’insegna della sportività e dell’essenzialità, ma la tecnologia della casa tedesca di chilometri ne ha già percorsi parecchi ed è arrivata a produrre una tre porte con qualità tipiche di una classe superiore. La nuova A3, il cui lancio commerciale è atteso per settembre (prevendita da giugno) vanta infatti soluzioni inedite per il suo segmento, a cominciare dall’infotainment mobile composto da elementi innovativi: l’MMI Navigation plus con MMI touch, con monitor ultrapiatto da 7 pollici (foto a sinistra)  che fuoriesce elettricamente dalla plancia e un nuovo sistema di comandi, l’Audi Phone Box, che accoppia in maniera semplice e confortevole i cellulari al veicolo, e il sound system Bang & Olufsen, in grado di regalare emozioni hi-fi purissime.
Sono ripresi direttamente dalle vetture della classe superiore anche i sistemi di assistenza alla guida Audi che offrono quindi un comfort di guida raro in questo segmento.
La tecnologia Audi si può veramente “pesare”: grazie alla struttura composta da un multimateriale intelligente, abitacolo realizzato con acciai high-end, cofano del motore e parafanghi in alluminio, è stata possibile una riduzione del peso fino a 80 kg, a seconda della motorizzazione. La struttura ultraleggera, nonostante il passo lungo e i 2,60 metri, permette un’elevata efficienza nei consumi mentre esteticamente svela un marcato carattere sportivo con linee atletiche che tradiscono i geni A3.
La nuova A3 viene lanciata sul mercato con un motore TDI e due varianti TFSI ma Audi promette di mettere a disposizione l'efficientissimo 1.6 TDI entro la fine del 2012. Un’altra promessa, altri kilometri da percorrere.

Photogallery e informazioni per il mercato italiano