Chi possiede una bella macchina è più antipatico

©Pixabay

Ammettiamolo: quando vediamo qualcuno che guida una bella macchina, spesso, proviamo una certa dose di invidia. Ma d’ora in avanti, forse, guarderemo i (presunti) ricchi guidatori con occhi diversi. Sembra, infatti, che chi possiede un’auto costosa abbia maggiore probabilità di essere un individuo insensibile, polemico, cocciuto, pungente e freddo. A suggerirlo uno studio condotto da un gruppo di ricercatori finlandesi, dell’università di Helsinki, su 1.892 conducenti. Gli autori hanno chiesto ai partecipanti di indicare che tipo di macchina possedessero e di sottoporsi a una serie di test sulla personalità. Incrociando i dati, hanno scoperto che i più egocentrici, prepotenti, narcisisti e sgradevoli erano i volontari “più attratti dalle auto di alto livello”. Non solo: questi soggetti erano anche quelli che guidavano in maniera più spericolata, andavano veloci, non rispettavano i pedoni e commettevano più infrazioni.