Bmw Concept Ninety 90

Il passato, diciamolo, non è uguale per tutti. C’è chi, arrivato alle 90 candeline, vorrebbe dimenticare e si fa il lifting. C’è chi, all’opposto, del suo passato può andar fiero e lo mostra al mondo… come Bmw. Per festeggiare il suo importante anniversario la casa tedesca ha, infatti, presentato un concept dallo spirito davvero Seventies. Roland Sans, tra i preparatori più famosi al mondo, è l’autore di questo Concept Ninety e si è fatto ispirare dall’aggressività della mitica R90S che aveva conquistato il cuore degli appassionati negli anni ’70.
Un taglio netto separa le strutture dalla parte meccanica dove non poteva che battere un motore boxer, già di per sé un pezzo di design. Cupolino, serbatoio e codino (davvero striminzito) brillano di un arancione che gioca coi neri e le cromature delle parti più tecniche. L’equilibrio visivo tutto sbilanciato sull’anteriore, il doppio scarico a tromba e le gomme supersportive danno quel tocco finale di grinta e cattiveria che calamita l’attenzione. Al look retro (e anche la base tecnica a dire il vero non è delle più recenti) però si contrappongono soluzioni inedite e dallo spirito più contemporaneo come il faro a Led e la forcella a steli rovesciati Ohlins, che sostituisce il classico telelever.
A Villa d’Este, dove è stata presentata, ha attirato molti sguardi e più di qualcuno ora si aspetta che da questo concept nasca un modello di serie... staremo a vedere.