BusinessPeople

Progetto manager

Torna a Le opinioni

Le basi per ripartire

Venerdì, 06 Novembre 2020
Le basi per ripartire

Le criticità del nostro Paese si sono manifestate con grande evidenza a causa della crisi pandemica, ma arrivano da molto lontano, da scelte che da troppi anni hanno sempre privilegiato l’oggi e non il domani. Con le dovute eccezioni di quanti hanno agito le proprie responsabilità nel bene della collettività, sia nella società civile sia tra i servitori dello Stato, molti fino al sacrificio estremo con la perdita della vita.Credo sia opportuna una pubblica assunzione di responsabilità collettiva e individuale da parte delle diverse comunità sociali. A partire dalla mia, quella manageriale, a quelle politica, imprenditoriale, scientifica e accademica, della tecnocrazia, della comunità giudiziaria, della comunicazione, dei saperi e anche dei sindacati.

Ripartiamo dai giovani

Ripartiamo dai giovani

Venerdì, 06 Novembre 2020

La crisi provocata dal Covid impatta pesantemente su pil e occupazione. Dopo i dati del secondo trimestre, dall’inizio dell’anno il calo del primo è quasi del 15% mentre la seconda è scesa di 841 mila unità. E forte è il timore che le cessazioni congelate si manifesteranno non appena finiranno la Cig e il blocco dei licenziamenti.

La ripresa dipende da noi

La ripresa dipende da noi

Mercoledì, 09 Settembre 2020

Dato per scontato il forte calo del pil nell’anno in corso, nel loro complesso i dati di giugno sull’andamento dell’economia nei principali Paesi del mondo sono stati incoraggianti. La ripresa delle attività è in atto, seppure meno in Europa e in Italia, dove il ritardo è visibile.

ARCHIVIO
  • Una scintilla per il rilancio
    Una scintilla per il rilancio

    Manager a supporto di aziende che dopo l’emergenza Covid-19 devono ripartire con slancio. Questo l’obiettivo del progetto lanciato da Manageritalia e Confcommercio con il nostro Centro di Formazione Management del Terziario (Cfmt). Per uscire della difficile situazione e ripartire forti di un’iniezione di managerialità.

  • Servono competenze, responsabilità e ruoli
    Servono competenze, responsabilità e ruoli

    Facciamo ripartire e correre l’Italia guidati da competenze, responsabilità e ruoli. Questo è stato il senso e l’obiettivo della maratona con i manager che abbiamo fortemente voluto e organizzato sotto l’egida di Cida (Confederazione italiana dei dirigenti e delle alte professionalità) il 2 maggio scorso.

  • Ripartiamo dalle competenze
    Ripartiamo dalle competenze

    Lo tsunami sanitario ed economico causato dalla pandemia del coronavirus ha colpito il mondo intero. Noi siamo però tra quelli più colpiti e purtroppo anche tra quelli messi peggio per troppi anni di immobilismo e continuo rinvio delle indispensabili innovazioni mancate a livello politico, istituzionale, economico e sociale.

  • Crisi: ognuno può fare il suo, manager compresi
    Crisi: ognuno può fare il suo, manager compresi

    Un’indagine fatta nella prima decade di marzo sui nostri manager sull’emergenza coronavirus evidenzia che c’è stato un impatto rilevante (75%), che hanno riorganizzato il lavoro da casa (84%), che sono comunque all’opera e positivi e stanno già pensando a mettere in campo misure espansive (100%).

  • Redditi compressi, pensiamo a crescere
    Redditi compressi, pensiamo a crescere

    In Italia abbiamo un problema di diseguaglianza dei redditi o di crescita? A guardare gli ultimi dati sui redditi da lavoro la risposta è indubbia. Basta colpire i soliti noti, pensiamo a crescere, ad allargare la torta o metteremo a rischio la tenuta del sistema.

LA RIVISTA
Anno XV n 11 novembre 2020
Copyright © 2020 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media