Feste aziendali, fanno bene all'impresa e alla carriera

Photo by Alasdair Elmes on Unsplash

Nessuna perdita di tempo o spreco di denaro: le feste aziendali non sono solo un modo efficace per rallegrare gli impiegati, ma rappresentano anche uno strumento utile. I risultati di un'indagine di Korn Ferry (condotta a novembre coinvolgendo 644 professionisti) parlano chiaro: la stragrande maggioranza degli intervistati (83%) dichiara di non vedere l'ora di festeggiare insieme ai colleghi, e il 90% inoltre afferma che l'evento aziendale crea una cultura più forte nella propria organizzazione. Non solo. Il 66% dei professionisti coinvolti nell’indagine afferma inoltre che il networking nelle feste aziendali li aiuta a procedere nella propria carriera professionale e l'83% è convinto che rappresentino un buon uso del budget e delle risorse.
"Rispetto al passato, oggi, la percezione del dove e come le persone lavorano è molto alta. Gli eventi aziendali in occasione delle festività, come il Natale, rappresentano un ottimo strumento non solo per riunire e far conoscere persone che non necessariamente lavorano fianco a fianco, ma anche per creare un senso di comunità e appartenenza", commenta Maurizia Villa, Managing director e Country chair di Korn Ferry in Italia. "Questi eventi rafforzano infatti la vicinanza con l'azienda e rappresentano un'opportunità per rafforzare una cultura aziendale coinvolgente e arricchente. Con il ritmo frenetico che i professionisti sostengono tutto l'anno, è importante fermarsi e prendersi il tempo per celebrare le feste insieme agli altri e sia i datori di lavoro che i dipendenti possono trarre benefici dalle conversazioni e dalle idee che nascono anche durante questi eventi".