LinkedIn © GettyImages

Al via la rivoluzione di LinkedIn, il social network dei professionisti che collega più di 160 milioni di utenti in tutto il mondo. L’azienda, fondata nel 2003 e divenuta punto di riferimento della Rete per uomini e donne d’affari, ha appena presentato la nuova homepage, ridisegnata per offrire un accesso più semplice, rapido e ricco alle informazioni professionali di maggior rilievo.
Cosa cambia. La nuova pagina principale sarà proposta a tutti i membri nelle prossime settimane. Funzioni e aspetto della homepage si avvicinano a quelle di Facebook – introdotti, ad esempio, le funzioni di ‘like’ e commento agli aggiornamenti dei propri contatti – un nuovo design che rende più facile e l’accesso alle informazioni, sia che si tratti di una notizia che il capo ha condiviso di recente, sia che si tratti di notizie su qualcuno che ha appena iniziato un nuovo lavoro.
L’homepage è solo il primo passo di numerosi cambiamenti che LinkedIn intende apportare nel corso dell’anno e che riguarderanno anche una nuova offerta di servizi; l’obiettivo è quello di rendere il portale più interessante anche dal punto di vista dell’interazione per trasformarlo in social di riferimento quotidiano per i propri utenti.