È il momento della verità per Reserch in Motion (Rim); l’azienda conosciuta in tutto il mondo per il Blackberry, si prepara a lanciare sul mercato il suo ultimo smartphone e un sistema operativo del tutto rinnovato; in una sola parola, il Blackberry 10. Per gli analisti la presentazione del nuovo prodotto è l’ultima occasione che ha l’azienda canadese, in orbita Lenovo, per risollevare il calo delle vendite negli ultimi anni. C’è grande attesa, dunque, per la presentazione che Rim riserverà al Blackberry 10, una conferenza stampa in programma alle 16 di mercoledì 30 gennaio (ora italiana) e disponibile anche in diretta streaming.

Le caratteristiche del Blackberry 10. Touch screen a parte, non sono state confermate le caratteristiche principali di uno smartphone che dovrebbe presentarsi con uno schermo 4,2 pollici (risoluzione 1.280 x 768 pixel), processore dual-core da 1.5 GHz, 2 GB di memoria Ram e una fotocamera da 8 megapixel, oltre a una serie di accordi con grandi aziende come Sony, Disney, Warner Bros. e Universal per la condivisione di contenuti multimediali. Ciò che è certo è l’attenzione dedicata al servizio di email, vero e proprio punto di forza del marchio Blackberry. Novità da non trascurare, soprattutto per chi non si è ancora abituato alla mancanza della tastiera, sarà un secondo modello presentato da Rim, dotato di tastiera Qwerty rispetto a quella digitale. Segui la diretta streaming del Blackberry 10, live a partire dalle 16, clicca qui

Per la diretta via tablet o smartphone - clicca qui