We've got a little more to show you

“We've got a little more to show you”, ovvero “abbiamo qualcosa in più da mostrarvi”. A poco più di un mese dall’ultimo keynote Apple, nel quale è stato presentato il tanto atteso iPhone 5, l’azienda di Cupertino (California) si prepara a tornare sul palco con una serie di novità, tra cui una versione mini dell’iPad.
Annunciato più volte nel corso dell’ultimo anno e mezzo, il momento di un tablet Apple più piccolo dello standard fissato dal fondatore Steve Jobs sembra essere arrivato. Se il prossimo lancio commerciale di un tablet più piccolo da parte di Apple sarebbe ormai fuori discussione, ancora incerte alcune caratteristiche principali: non assicurato, ad esempio, lo schermo retina della versione da 10 pollici, così come non è ancora chiaro se il dispositivo sfrutterà le reti 3G o 4G. Caratteristiche inferiori rispetto agli standard Apple permetterebbero all’azienda di entrare in concorrenza con tablet low cost come Kindle Fire di Amazon e Nexus di Google. Praticamente certo, invece, il display da 7,85 pollici (diagonale da 20 centimetri), mentre il processore dovrebbe essere quello dell’iPhone 4S con 512 MB di Ram.
Per quanto riguarda la commercializzazione, basandosi sui tempi per il lancio del nuovo iPhone, il mini iPad arriverà in Italia dopo la prima settimana di novembre. Al momento, però, si tratta solo di supposizioni. Le conferme arriveranno domani sera (ore 19 italiane), quando andrà in scena il keynote di Apple.

Scopri il nuovo iPad mini