Dalla stampante 3D per le aziende ai visori per la Mixed Reality, in grado di unire gli ambienti reali con quelli della realtà virtuale, senza dimenticare stampanti performanti in grado di “sfornare” ben 100 pagine al minuto e le ultime novità sul fronte della videosorveglianza. L’ampia offerta di Canon per le aziende è di scena a Expo Parigi 2015, il più importante evento organizzato dalla multinazionale giapponese e nel quale vengono svelate le ultime novità dal settore dell’imaging.
Le tecnologie dedicate al mondo B2B, si sottolinea da Canon, sono appositamente studiate per soddisfare le esigenze delle aziende e migliorare i loro processi di produzione, ottimizzare la produttività e rendere più efficienti i flussi di lavoro nei diversi settori. Queste le soluzioni presentate a Expo Parigi 2015:

Expo Parigi 2015 

- Videosorveglianza: viene presentata la nuova serie di telecamere di rete ad alta sensibilità che utilizzano teleobiettivi estremamente potenti. Si tratta di ottiche con un elevato potenziale di ingrandimento, in grado di assicurare una luminosità otto volte superiore rispetto ai modelli tradizionali. Le funzioni di monitoraggio sono pertanto possibili anche quando c’è pochissima luce e senza ricorrere a immagini a infrarossi. A Parigi di scena anche le più recenti tecnologie e soluzioni Network Visual Solution (Nvs) accanto alle innovazioni sviluppate da Axis e Milestone, aziende del gruppo Canon. Un’importante occasione per mostrare la forza delle rispettive soluzioni e dimostrare come la sinergia tra le tre realtà possa essere determinante per l’innovazione del futuro.

- Stampa 3D: Canon ha già iniziato a operare nel mercato della stampa 3D grazie al partner 3D Systems. Proprio a Expo Parigi 2015 sono presenti due stampanti 3D Systems a testimonianza dell’impegno dell’azienda nel portare ai clienti soluzioni innovative che combinano dati, acquisizione delle immagini e gestione degli output.


- Mixed Reality: Canon’s Mixed Reality Solution – Mreal – integra ambienti reali con virtual computer-generated-images (CGI). Mixed Reality è stato progettato per affrontare le sfide strategiche che il mondo dell’industria manifatturiera si trova ad affrontare. È una tecnologia che oggi è già utilizzata per la prototipazione dei prodotti. A Canon Expo, il sistema Mreal è ambientato in uno scenario di produzione automobilistica: i visitatori possono vivere un’esperienza diretta della tecnologia all’interno di un’auto a grandezza reale.

- imagePRESS C10000VP: Expo Parigi 2015 tiene a battesimo anche il lancio del nuovo sistema di stampa digitale a colori imagePRESS C10000VP, il primo di Canon in grado di fornire 100 pagine al minuto. La nuova serie C10000VP stabilisce nuovi standard in termini di produttività e qualità del colore grazie all’introduzione di nuove soluzioni tecnologiche che assicurano elevati volumi di stampa, resa omogenea del colore e registro più accurato, oltre a maggiore flessibilità nella gestione dei supporti e ampia scelta di finiture. Il nuovo sistema è stato progettato per soddisfare la crescente domanda, da parte dei service provider (PSP) sia commerciali sia aziendali, di volumi di produzione più elevati, assicurando al contempo un’elevata qualità di stampa.

- ColorWave 910: la recente Océ ColorWave 910 è la più veloce stampante a colori per grandi formati attualmente sul mercato. La tecnologia di prossima generazione ‘single pass inkjet’ permette una stampa efficace in ambiente CAD/GIS e la produzione di poster con la possibilità di scegliere tra due opzioni di finishing integrate, oltre a un Online Folder e lo stacker ad alta capacità con vassoio doppio.

- PrismaDirect: una soluzione altamente modulare che permette ai centri stampa aziendali e ai print service provider (PSP) di ottimizzare l’intero processo produttivo, dall’acquisizione degli ordini fino alla produzione e consegna. PrismaDirect è utilizzato in occasione di Expo Parigi 2015 per illustrare un’attività di produzione di biciclette e mostra ai clienti come è possibile migliorare il flusso di lavoro per raggiungere risultati eccezionali e ottenere un vantaggio competitivo.

- XEED 4K500ST: è il proiettore 4K più piccolo e leggero al mondo. Dedicato a un’ampia gamma di applicazioni, il proiettore Lcos propone una luminosità di 5.000 lumen ed è caratterizzato da un pannello Lcos ad alta definizione (4.096 x 2.400 pixel); può, inoltre, proiettare anche contenuti che eccedono la risoluzione 4K del cinema digitale.

- i-SENSYS MF729CX: si tratta di una stampante multifunzione A4 per il lavoro flessibile. Lanciata a settembre 2015, soddisfa le esigenze di stampa di gruppi di lavoro all’interno delle grandi organizzazioni. Oltre alle funzionalità di stampa, scansione e copia, la nuova i-SENSYS MF729Cx integra funzionalità di stampa mobile in un corpo compatto e intuitivo.