Il nuovo e-reader flessibile Lg

LG si prepara a rivoluzionare il mercato dei lettori elettronici. L’azienda sta infatti lavorando allo sviluppo di un nuovo dispay e-paper flessibile, con il quale promette di modificare per sempre il concetto di portabilità e confort nella lettura dei dispositivi elettronici.
L’azienda coreana entro fine 2010, dovrebbe avviare la produzione di massa di due nuovi modelli di display: uno da 9,7 pollici a colori e uno da 19 pollici flessibile.
Mentre il modello a colori da 9,7 pollici sarebbe destinato agli e-books, la vera rivoluzione sarebbe rappresentata dal foglio flessibile da 19 pollici – dallo spessore di 0,3 millimetri e dal peso di circa 130 grammi – che per caratteristiche si configurerebbe come nuova modalità di lettura dei quotidiani.
Oltre a forma e dimensioni, così simili a quelle di un giornale cartaceo, la caratteristica più innovativa dell’e-reader da 19 pollici sarebbe infatti la flessibilità, ottenuta attraverso l’impiego di uno strato metallico spalmato sopra un display TFT – e non gli strati vetrosi degli schermi attuali – che consentirebbe agli utenti di arrotolare il dispay quando non è in funzione e di srotolarlo per la lettura.