Sony ha annunciato nel corso della pre-conference tenutasi ieri, 10 giugno, a Los Angeles, che la nuova console PlayStation 4 arriverà entro il prossimo Natale ad un prezzo di 399 euro. L'hardware, contrariamente ad Xbox One di Microsoft, non prevede la necessità di alcuna connessione a Internet per poter funzionare, nemmeno una volta ogni 24 ore, e non prevede nemmeno restrizioni sulla vendita dei videogiochi usati o il legame tra gli account e licenze di utilizzo sul software.
Il multiplayer però diverrà a pagamento, proprio come su Xbox Live, attraverso l'iscrizione al programma PlayStation Plus. Inoltre solo i membri di PlayStation Plus potranno trasportare il proprio account da PS3 a PS4. Tra le esclusive è stata mostrata la nuova IP The Order 1866 , sviluppato da Ready at Down, inoltre Kill Zone Shadowfall , Drive Club e Knac sono stati confermati disponibili al lancio (Infamous Second Son slitterà invece al 2014). Sony ha poi confermato 40 titoli first party attualmente in sviluppo per la console, tra cui un videogame basato sul franchise Mad Max .