Come tutti i più grandi player internazionali, LG partecipa al Mobile World Congress di Barcellona con i suoi prodotti di punta e due novità all’insegna della terza dimensione. Ci sono i due smartphone già noti Lg Optimus Black e Lg Optimus Dual con processore dual core, ma la vera star è il nuovo Lg Optimus 3D ossia il primo smartphone a offrire a 360 gradi l’esperienza tridimensionale. Riflettori puntati anche sull’inedito LG Optimus Pad, l’unico Android tablet con sistema operativo Honeycomb e 3D stereoscopico.
LG Optimus 3D - che in Italia arriverà a maggio 2011 - è il primo smartphone al mondo a offrire una vera e profonda esperienza tridimensionale grazie al display autostereoscopico che non richiede gli occhialini e una doppia fotocamera sul retro (con sensori da 5 megapixel) in grado di catturare anche video. Lo schermo ha una diagonale di 4.3 pollici WVGA touchscreen capacitivo, il sistema operativo è Android 2.2 Froyo presto aggiornabile a Gingerbread (confronta le specifiche tecniche). Il nuovo smartphone LG è anche e l’unica piattaforma mobile 3D che attualmente offre la possibilità di creare, condividere, giocare e guardare contenuti in 3D. E a proposito di contenuti in 3D, il nuovo smartphone è anche l’occasione per sancire la partnership esclusiva tra LG e YouTube, nata per offrire ai rispettivi utenti la possibilità di sfruttare al meglio la rivoluzionaria tecnologia e sbizzarrirsi nella creazione e condivisione di contenuti 3D. La collaborazione tra le due aziende ha portato ad una piena compatibilità tra LG Optimus 3D e il canale dedicato Youtube 3D (youtube.com/3D), dove da oggi è possibile caricare i video realizzati dal telefono con un semplice clic.

LG Optimus Pad - disponibile in Italia da aprile 2011 - è il primo tablet della società sudcoreana e monterà il sistema operativo Android 3.0 Honeycomb pensato appositamente per questi dispositivi. Il suo schermo touhscreen capacitivo da 8.9″ e risoluzione WXGA (1280 x 768 pixel), può mostrare contenuti HD e 3D con gli occhialini. E’ mosso da un processore dual core NVIDIA Tegra 2. I quasi nove pollici di display sono una scelta ben precisa, un taglio netto alla tradizione dei tablet con schermi da 7 o 10 pollici. Il tablet di LG è la prima ‘tavoletta digitale’ a essere dotata di una doppia fotocamera da 5 Megapixel per registrare video in 3D stereoscopico. LG Optimus Pad permette agli utenti di accedere all’intera gamma di applicazioni presenti nell’Android Market. (confronta le specifiche tecniche).