Nokia Lumia 900 © GettyImages

Nokia si mette nelle mani di Microsoft. Dal Mobile World Congress di Barcellona il colosso finlandese – fra i maggiori produttori di cellulari e smartphone – ha annunciato che la nuova strategia porterà all’adozione di Windows Phone (sistema operativo sviluppato da Redmond) come piattaforma primaria per gli smartphone. Niente di particolarmente nuovo in fin dei conti: lo stesso presidente e Ceo, Stephen Elop, aveva annunciato un anno fa l’alleanza strategia tra le due aziende che avrebbe portato alla sostituzione del superato sistema operativo Symbian di Nokia. Dalla fiera dedicata alla comunicazione mobile, arriva quindi una conferma della strada intrapresa dall’azienda finlandese che ha appena ampliato la gamma di prodotti basati su Windows Phone; non solo con l’introduzione del Nokia Lumia 610 (previsto per il secondo trimestre 2012 a 189 euro, tasse e sovvenzioni escluse), ma anche estendendo la disponibilità del Nokia Lumia 900 – smartphone top di gamma – al di fuori degli Stati Uniti. Ecco, in dettaglio, le novità della gamma Nokia presentate al Mobile World Congress 2012 che ha visto, tra l’altro, un’anteprima del Nokia 808 PureView, uno smartphone dotato di un’elevata tecnologia imaging: ottica Carl Zeiss con sensore ampio e risoluzione elevata da 41 megapixel:

Nokia Lumia 900
Lanciato lo scorso gennaio come primo dispositivo Nokia con supporto Lte (Long Term Evolution) ad alta velocità, sarà ora disponibile anche al di fuori degli Stati Uniti e con tecnologia Hspa Dual Carrier fino a 42.2 Mbps. Display Amoled ClearBlack da 4,3 pollici. Video e scheda tecnica.

Nokia 808 PureView
È il primo smartphone dotato dell'esclusiva tecnologia imaging Nokia PureView che introdurrà nei prodotti della casa finlandese una gamma di esperienze di immagine ad alto livello nei prossimi anni. Nokia 808 PureView unisce l’ottica Carl Zeiss con sensore ampio e risoluzione elevata da 41 megapixel con la ‘tecnologia pixel over-sampling’ sviluppata da Nokia. Questo consente di ottenere immagini nitide e definite, una migliore performance in condizioni di luce scarsa e capacità di salvare le immagini in file di dimensioni compatte per condividerle via mail, Mms e sui social network. Immagini e scheda tecnica

Nokia Asha 302
Un dispositivo di fascia premium con tastiera Qwerty che offre un’esperienza di mobile office grazie alla tecnologia di push e-mail e alla sincronizzazione del calendario e dei contatti attraverso il supporto Mail for Exchange, primo nel suo genere per i dispositivi Serie 40 di Nokia. Immagini e scheda tecnica