Huawei P40: la migliore serie di smartphone fotografici del 2020

Un Huawei P40 Pro

I migliori smartphone per fare fotografie? Sono quelli della serie Huawei P40. È il verdetto emerso dai Tipa World Awards 2020, riconoscimento assegnato dalla Technical Image Press Association e che vede il comparto fotografico degli smartphone Huawei eccellere per il quarto anno consecutivo. “Tutti e tre gli smartphone - Huawei P40, Huawei P40 Pro e Huawei P40 Pro+ - hanno il chipset Kirin 990 5G, un grande sensore da 1/1,28 pollici, e sono stati sviluppati in collaborazione con Leica”, si legge nelle motivazioni del premio. “Tra le caratteristiche degne di nota vi sono: gli algoritmi di bilanciamento del bianco alimentati dall'IA e quelli dedicati all'ottimizzazione della tonalità della pelle e della texture, la gamma dinamica notevolmente migliorata e le prestazioni in condizioni di scarsa luminosità, i sensori di temperatura del colore, la capacità di messa a fuoco su tutti i pixel e un XD Fusion Engine per uno zoom fluido e, infine, l'ottimizzazione della qualità dell'immagine". 

Serie Huawei P40: prezzo e caratteristiche

Ma i nuovi top di gamma Huawei non eccellono solo nel comparto fotografico e nei video. Ideale combinazione tra design innovativo e tecnologia all'avanguardia, i nuovi smartphone - da pochi giorni disponibili anche in Italia - si distinguono per cornici super sottili e una tenuta ergonomica e salda. La finitura in vetro di Huawei P40 Pro e Huawei P40 è disponibile in tre colorazioni - Ice White, Deep Sea Blue e Black - e finiture opache e riflettenti in due colorazioni - Blush Gold e Silver Frost - mentre l’esclusivo Huawei P40+ (che arriverà prossimamente) si distingue per un pannello posteriore in ceramica nano-tech in due colorazioni: White Ceramic e Black Ceramic. 

Tutti gli smartphone P40 hanno a disposizione la potenza del processore Kirin 990 5G, che garantisce una connettività integrata con le principali bande di supporto 5G, sorprendenti prestazioni AI ed elevate performance. Il sistema operativo EMUI 10.1 apre anche a nuove possibilità di collaborazione tra utenti. L’applicazione MeeTime, ad esempio, supporta le videochiamate in Full HD 1080p su smartphone, tablet e Huawei Vision TV, dando anche la possibilità di condividere lo schermo del telefono con l'interlocutore durante la videochiamata e prendere appunti segnandoli direttamente sul cellulare. Sempre sul fronte della collaborazione, degna di nota anche la funzione Multi-screen Collaboration, con la quale è possibile rispondere alle chiamate video o vocali direttamente da Pc e aprire file e collegamenti ipertestuali sullo smartphone con applicazioni native per Pc per una maggiore produttività.Huawei P40 e Huawei WEI P40 Pro sono già disponibili al prezzo di 799,90 euro e 1049,90 euro. Fino al 4 maggio, tutti coloro che acquisteranno Huawei P40 o Huawei P40 Pro in uno dei punti vendita aderenti online e offline, riceveranno in esclusiva il nuovo Huawei Watch GT2, smartwatch ideale per allenamenti e attività sportive (valore commerciale di 229 euro). Maggiori info su: consumer.huawei.com/it/phones/