Debutta ufficialmente in Italia il nuovo Mate 10 Pro, l’atteso smartphone Huawei che introduce il primo processore Kirin con intelligenza artificiale integrata. Il dispositivo è disponibile in due versioni: una da 6 Gb di Ram con memoria interna da 128 Gb (colori Midnight Blue e Titanium Gray) al prezzo di 849 euro e una ancora più esclusiva, la versione Porsche Design Huawei Mate 10, con 6 Gb di Ram e una memoria da 256 Gb (colorazione Diamond Black) al prezzo di 1395 euro.

Huawei Mate 10 Pro: le caratteristiche 

La serie Mate 10 continua la sua eredità di prestazioni superiori e della batteria a lunga durata, integrando la nuova tecnologia Leica Dual Camera e, soprattutto, feature innovative basate sull’intelligenza artificiale. Il design di qualità per un livello superiore di eleganza e comfort si contraddistingue per il display Oled da 6” in formato 18:9, un elevato rapporto tra schermo e pannello frontale e Hdr10 per la visione dinamica di video.

Il device dispone di un corpo in vetro 3D, curato e simmetricamente curvo su tutti e quattro i lati per una presa ergonomica. Ogni elemento è stato posizionato senza tralasciare alcun dettaglio, sia sul fronte che sul retro, per offrire un design piacevole alla vista e intuitivo durante l’utilizzo. Mate 10 Pro è anche resistente all'acqua e alla polvere. Davvero interessante è anche la "funzione desktop" del sistema operativo Emui, che permette di collegare il Mate 10 Pro a uno schermo (Tv o Monitor) per sfruttare lo smartphone in modalità Pc.

La fotocamera

Gli obiettivi posteriori, sviluppati con Leica, mettono insieme sensori 12-megapixel RGB + 20-megapixel monocromatici, un’ottica di stabilizzazione dell'immagine (OIS), la più grande apertura al mondo dual f/1.6, effetto Bokeh e Digital Zoom AI-powered, mentre la fotocamera anteriore è da 8 Mp. Le nuove funzioni Real Time Scene AI-powered e il riconoscimento degli oggetti, che impostano automaticamente le funzioni della fotocamera basandosi sull'oggetto e sulla scena, supportano un avanzato zoom digitale AI-powered con AI-Motion Detection per ritratti più nitidi e immagini di oggetti più delineati.

La batteria

Il dispositivo dispone inoltre di un sistema di gestione della batteria intelligente, che comprende il comportamento dell'utente per massimizzare la durata della batteria. Supporta il fast-charging, alimentando il dispositivo dall’1% al 20% in 10 minuti e dall’1% al 58% in 30 minuti.

Huawei Mate 10 Pro: il servizio Door to Door

Huawei Mate 10 Pro

Con il lancio del Mate 10 Pro, Huawei propone per la prima volta un servizio di assistenza “porta a porta”, disponibile esclusivamente nelle città di Roma e Milano. Basta contattare l’800191435 e degli agenti specializzati, si attiveranno per risolvere il problema dello smartphone al telefono. Se non fosse possibile risolverlo da remoto, verrà inviato un tecnico Huawei a domicilio nell’orario concordato direttamente con il Call Center, che si occuperà della riparazione in loco.