Da novembre in Francia niente più telefono fisso. Tutto migrerà su VoIP

L’addio alla “rotella” lo abbiamo già dato tutti da tempo. Ora, però, la Francia si appresta a dimenticare anche la vecchia linea fissa di casa. Dal 2023, infatti, i francesi che vorranno mantenere il telefono fisso dovranno passare da un box collegato a Internet. Ma secondo Le Parisien già dal 15 novembre di quest’anno Orange (ex France Telecom) non commercializzerà più le linee tradizionali, quelle con la vecchia spina a muro. Il cambiamento, comunque, per quanto radicale, non sarà improvviso: ci saranno quattro anni di tempo per adeguarsi. Del resto, su 20 milioni di utenti con linea fissa, la metà ha ancora il vecchio sistema. Per questo, Orange farà prima un test su un campione rappresentativo della popolazione, residente in 14 comuni della Bretagna. L’obiettivo è migrare tutto sul VoIP (Voice over IP), cioè la telefonia su protocollo Internet, così da modernizzare rete e usi, ma anche da risparmiare.