Ces di Las Vegas: l’edizione 2019 potrebbe battere tutti i record

Il Consumer Electronic Show di Las Vegas, la più grande fiera al mondo dedicata alla tecnologia sta scaldando i motori per quella che potrebbe essere l’edizione dei record. La 52esima kermesse che si svolgerà in Nevada dall’8 all’11 gennaio 2019 punta infatti a superare i primati degli anni precedenti con un’affluenza di oltre 180 mila addetti ai lavori provenienti da 155 nazioni, con più 4.500 espositori e 6.500 testate giornalistiche accreditate.

La fiera prodotta e organizzata dalla Consumer Technology Association americana ha messo a punto un ricco calendario di eventi e incontri di primo piano come gli attesi keynote d’apertura di Ginni Rometty, Chairman, Presidente e Ceo di IBM, e Lisa Su, Presidente e Ceo di Amd. Tra le novità di Ces 2019 anche il debutto di una nuova area espositiva dedicata alle tecnologie per la resilienza: emanazione del notevole successo dell’area Smart Cities, il Resilience Conference Program consentirà ai partecipanti di sperimentare le più avanzate tecnologie concepite per mantenere il nostro mondo sicuro, riscaldato, alimentato d’energia e sicuro anche nelle situazioni d’emergenza, inclusi i temi della cybersecurity, della salute e della disaster recovery.

«La nostra missione è quella di presentare l’innovazione che può migliorare la vita della gente. E le persone hanno bisogno di poter sempre contare sulla disponibilità di servizi di base come energia, acqua e banda larga. Ora, i recenti disastri naturali e il cambiamento climatico, che interessano sempre più vaste aree del globo, chiariscono che la nostra storia futura deve garantire che l’innovazione si concentri sulla prevenzione e sulle tecniche di ripresa», ha dichiarato GaryShapiro, presidente e Ceo di Cta.

Inoltre, per il secondo anno consecutivo, il padiglione Eureka Park ospiterà proprio anche il Pavillion Italia , destinato ad ospitare la delegazione coordinata nuovamente da Tilt, in cui esporranno una trentina di startup rappresentative dell’innovazione nazionale. Intanto si rincorrono le voci di possibili annunci di grande rilievo come il primo telefono a schermo flessibile di Samsung e altre novità da non perdere.