Amazon pensa a uno smartwatch che legge le emozioni e dice cosa comprare

Uno smartwatch che vi “legge dentro”, capisce come state e, sulla base delle vostre emozioni, vi suggerisce quali acquisti fare? Non è fantascienza. Perlomeno per Amazon. Stando a Bloomberg, infatti, il colosso del commercio elettronico starebbe lavorando a un dispositivo intelligente da polso in grado di decodificare la situazione emotiva dell’utente semplicemente attraverso l’analisi della sua voce. Sembra che a portare avanti il progetto siano due divisioni di Amazon: il team che si occupa di Alexa, l’assistente virtuale presente in milioni di smart speaker, e Lab126, la divisionehardware che ha ideato i tablet/e-reader Kindle e gli speaker Echo. Stando a quanto pubblicato dall’agenzia, lo smartwatch si servirà del microfono per esaminare il suono della voce di chi lo indossa e comprendere così il suo stato emotivo. Sulla base di ciò, potrà indicargli come interagire meglio e in modo più efficace con le altre persone. E magari suggerire l’oggetto giusto da ordinare su Amazon o, comunque, profilare il cliente. È ancora presto però per avere più dettagli.