Tra le tante novità presentate al Fuorisalone di Milano, c’è anche il ventilatore del futuro. È il Dyson Air Multiplier, il ventilatore senza pale che, grazie ad un’esclusiva tecnologia brevettata, è capace di generare un flusso d’aria omogeneo solo amplificando l’aria circostante. Ma come funziona questa tecnologia? L’aria passa da una stretta fessura anulare e ne subisce un’accelerazione. Questo crea un getto d’aria che, passando dentro ad una rampa a profilo alare, situata all’interno dell’amplificatore circolare, ne incalana la direzione. L’aria circostante viene così spinta nel flusso d’aria, amplificandola fino a 15 volte. Niente pale, né tantomeno griglie di protezione, il Dyson Air Multiplier ruota sul suo asse, mantenendo la posizione senza fermi. Una novità assoluta questa di Dyson che approderà nei negozi a maggio.