Da sinistra, l'Head of Audio Video division di Samsung Electroncis Italia, Bruno Marnati (s), e il Ceo di Chili Tv, Giorgio Tacchia

Samsung, che nel 2018 per prima ha introdotto i Tv con tecnologia 8K, fin dal lancio dei suoi primi televisori con il nuovo standard ha collaborato con Chili Tv sia per fornire ai consumatori i contenuti, sia per lo sviluppo del software necessario alla piena fruizione dei contenuti 8K in streaming. Questa partnership arriva oggi ad abilitare il primo servizio di streaming 8K sui Tv Samsung Qled 8K, permettendo così di vivere un’esperienza di visione senza precedenti. Per ora non sono previsti film ma contenuti esclusivi di Chili con documentari che raccontano bellezze artistiche italiane ed europee, la natura incontaminata e la nuova frontiera spaziale. Tutto ciò è reso ancora più coinvolgente per l’utente grazie al lancio di una nuova e innovativa interfaccia grafica appena rilasciata da Chili, l’unica interfaccia al mondo in cui l’utente può avere, a portata del suo telecomando, i suoi film preferiti in streaming in altissima definizione, Blu-Ray e DVD, tutto il merchandise e i gadget per collezionisti, inoltre notizie e contenuti extra direttamente da Hollywood. Nello specifico del mercato 8K, invece, si prevede che la domanda di questi televisori sarà quest'anno di circa 215.000 unità. Ad oggi la maggior parte del marketplace dei televisori con tecnologia 8K comprende prodotti Samsung, la cui l’aspettativa è di mantenere se non incrementare la propria leadership grazie anche al lancio globale del modello di TV Qled 8K da 55 pollici.