Paramount+ da settembre in Italia

Tulsa King  con Sylvester Stallone, tra i titoli disponibili al lancio di Paramount+ in Italia

Paramount+ debutterà in Italia a settembre. Il servizio streaming di Paramount è pronto all’espansione europea: dopo il nostro Paese, seguiranno Francia, Germania, Svizzera, e Austria dove Paramount+ arriverà a dicembre. Il servizio streaming di Paramount conterà al lancio oltre 8 mila ore di contenuti, tra cui le serie internazionali come Tulsa King  con SylvesterStallone (foto in apertura ), 1932  con HelenMirren ed HarrisonFord, i primi Paramount+ Original italiani, come le serie Corpo Libero , la coproduzione internazionale Miss Fallaci  (nel 2023) e il film 14 giorni , oltre alle produzioni Showtime, Paramount Pictures, Comedy Central, MTV, Nickelodeon, NickJr e Smithsonian. Infine, l’esclusiva produzione italiana Circeo .

“Un’offerta forte e strutturata composta di cinema, serie, prodotti originali di Mtv, grandi titoli per bambini e famiglie che fanno capo a Nickelodeon e documentari che si rivolge a un pubblico vasto ed eterogeneo facendo leva su prestigiosi Paramount+ Original tra cui The Offer, The First Lady e Tulsa King”, ha commentato JaimeOndarza, EVP & South Emea Hub Leader, Head of Streaming Southern Europe, Latin America, MIddle East & Africa. Paramount+ sarà disponibile on line su paramountplus.it, su mobile via app iOs e Android, Sky Q e Smart Tv. Grazie alla partnership con Sky, inoltre gli abbonati a Sky Cinema potranno avere accesso a Paramount+ senza costi aggiuntivi. Paramount+ ha anche annunciato il suo investimento in contenuti internazionali con una serie di Original  che debutteranno in tutto il mondo, un primo passo verso il piano dello streamer di commissionare 150 contenuti originali internazionali entro il 2025. Gli Original  saranno prodotti in collaborazione con VIS, lo studio internazionale di Paramount, una divisione della vasta rete mondiale di studios che si estende in più di 20 paesi.

Paramount+: i "glocal" in arrivo

Oltre ai suoi contenuti globali, Paramount+ offrirà una vasta gamma di programmi premium di origine locale per rivolgersi a ogni tipologia di pubblico in tutti quei mercati in cui il servizio è disponibile. Tutti i contenuti locali di forte impatto potranno debuttare anche negli altri Paesi, a testimonianza della forte connotazione glocal della nuova piattaforma. I principali titoli in arrivo:

  • Murder of God’s Banker   (internazionale): docuserie prodotta da Creative Chaos in associazione con VIS racconta l’omicidio del banchiere italiano Roberto Calvi
  • MASK: Marie Antoinette Serial Killer  (Francia): è una serie thriller fantasy per ragazzi (8 ore complessive), basata sul romanzo “Marie Antoinette Serial Killer” (2013) dell’autrice Katie Alender. La serie è prodotta dalla Cottonwood Media (David Michel, Cécile Lauritano e Zoé Carrera Allaix) e da VIS. Debutterà in esclusiva su Paramount+ in Francia e su tutti gli altri mercati internazionali.
  • A Thin Line – Una linea sottile  (Germania): le sorelle gemelle “hacktiviste” Anna (Saskia Rosendahl) e Benni (Hanna Hilsdorf) hanno un unico scopo, quello di denunciare le malefatte ambientali con ogni mezzo. Prodotto da Weydemann Bros. Serial Drama in associazione con VIS. Debutterà in esclusiva su tutte le piattaforme internazionali
  • The Sheikh (Der Scheich)  (Germania): The Sheikh racconta la storia vera di un artista della truffa. La serie è prodotta da X Filme Creative Pool e VIS per Paramount+; debutterà in esclusiva su tutte le piattaforme internazionali.
  • Sinaloa’s First Lady  (Messico): con protagonista e prodotto da John Leguizamo con Frida Torresblanco anche alla produzione, questa serie narrativa racconterà la vita della famigerata Beauty Queen Bride di El Chapo, Emma Coronel. Prodotta da VIS in associazione con Braven Films, la serie ha ricevuto il greenlit per lo sviluppo e debutterà in esclusiva su Paramount+ in America Latina e in tutti i mercati internazionali.
  • One Must Die  (Messico): Un film thriller incentrato su sette persone che vengono rapite e si ritrovano improvvisamente a far parte di un gioco mortale. Prodotto da VIS in associazione con 11:11 FILMS debutterà in esclusiva in tutti i mercati internazionali.
  • The Chemistry of Death (Simon Becketts Die Chemie des Todes)  (Germania): serie crime psicologica basata sui bestseller di Simon Becket. Debutterà in esclusiva su tutte le piattaforme internazionali.