© Us Sky Italia

© Us Sky Italia

Ennesimo colpo di scena nell’assegnazione dei diritti della Serie A 2018-2021: a un giorno dalla scadenza dei termini legali, Mediapro ha presentato alla Lega Serie A garanzie per 1,6mld di euro. Si tratta di garanzie patrimoniali formate dalla garanza di Imagina e di Orient Hontai, certificati da Kpmg. Mediapro ha fatto sapere in una nota che intende riprendere il processo di vendita dei diritti tenendo conto del pronunciamento del Tribunale di Milano. La Lega valuterà oggi in assemblea le proposte, ma ha già fatto sapere che - da una prima analisi – queste non sarebbero state redatte secondo i format previsti dal bando. Non si tratterebbe, infatti, di garanzie a prima richiesta, ma di un impegno a garantire per conto di Mediapro (se l’intermediario non pagasse lo farebbero i soci). Oggi sarebbero dovute iniziare le trattative private con i vari operatori tv(in primis Sky), ma sembra che le decisioni dovranno essere ulteriormente rimandate.