Business People tra i protagonisti di AppGallery di Huawei

Alcune delle riviste edite da Duesse Communication

Più siamo, meglio stiamo. Si potrebbe riassumere con questa battuta la strategia annunciata da Huawei per il suo store, che si arricchisce ulteriormente delle app più popolari in Italia e a livello internazionale. Una strategia per la quale la multinazionale cinese ha annunciato importanti investimenti al fine di rendere la sua AppGallery più ricca e variegata, per un pubblico che a livello globale ha raggiunto quota 400 milioni di utenti attivi mensilmente (180 miliardi di download all’anno) in oltre 170 Paesi. E la possibilità di scelta consentita dall’ecosistema Huawei è già molto ampia, e interessa tematiche differenti: dall’Informazione all’Intrattenimento, passando per Giochi e Tempo libero, Servizi bancari e assicurativi, senza dimenticare Shopping e Utilità.

Tra le migliori app di informazione, ci sono quelle di tutte le riviste di Duesse Communication – BM-Best Movie , BP-Business People , Box Office , Tivù , Toy  Store , You  Tech , Storie  CinemaVisionBiz , Voilà , Progetto  Cucina , UpTrade , Baby  World , Abitare  il bagno , Beauty  Business  – insieme a tutta una serie di altri importanti brand come Corriere della Sera , TgCom24 , Vogue  Italia , Focus , Wired , Tuttosport .comSportMediaset , per citarne alcuni. L’intrattenimento include app di Tv mobile come RaiPlay, Mediaset Play e Infinity, così come quelle delle principali radio italiane: RDS, RTL 102.5, R101, Virgin Radio, Radio Italia, Radio 105, Radio Monte Carlo-RMC, Radio Italy. Nel tempo libero spiccano World Jungle e Asphalt 9, e nei servizi bancari e assicurativi Satispay, Nexi Pay e Genertel.
Si tratta solo di alcuni dei protagonisti dell’era digitale presenti nello store Huawei, un habitat che ha ampie possibilità di evoluzione, se si considera che - in base a recenti dati Nielsen - il 75% dei possessori di smartphone ha scaricato almeno un’app gratuita e il 9% a pagamento (i dati sono relativi al Q2 2019), che il 6% del tempo speso sulle app dagli utenti italiani è dedicato alla visione di video, i quali trascorrono una media di poco più di tre ore al giorno connessi al proprio smartphone.