Canon ha siglato un accordo di partnership con Expo Milano 2015 in qualità di Imaging Sponsor dell’importante evento che prenderà il via il prossimo 1° maggio nel capoluogo lombardo. “Da oltre 70 anni la filosofia di Canon racchiusa nella parola Kyosei ci invita a contribuire al benessere della società e dell’ambiente”, ha commentato Enrico Deluchi, amministratore delegato e presidente di Canon Italia. “Il pianeta si nutre anche mostrandolo e la nostra partecipazione ad Expo 2015 vuole raccontare, con un linguaggio universale e utilizzando la forza delle immagini, i cluster tematici che formeranno il percorso di Expo. I visitatori saranno guidati attraverso nove tappe visuali che identificano i temi e le filiere alimentari (riso, cacao, caffè, frutta e legumi, spezie, cereali e tuberi, bio-mediterraneo, isole mare e cibo e zone aride) rappresentative di tutti i Paesi partecipanti. Il nostro compito sarà quello di consentire a queste immagini, realizzate da alcuni tra i più importanti fotografi al mondo, di esprimere tutta la loro forza e potenza grazie alle nostre tecniche di stampa”.

IL DOPPIO RUOLO. Il ruolo di Canon a Expo Milano 2015 sarà duplice: da un lato contribuire a valorizzare le immagini dei padiglioni che Expo dedicherà ai nove cluster tematici mettendo ad esempio a disposizione una tra le sue più innovative tecnologie di stampa, la soluzione Océ Arizona che, grazie alla possibilità di stampa su qualsiasi formato e supporto, ha permesso di ottenere il massimo impatto dalle fotografie scelte. Dall’altro, all’interno del Media Center, allestito in collaborazione con Manpower, Canon offrirà ai giornalisti, ai fotografi professionisti e agli enti accreditati all’evento un importante supporto gestionale e tecnico attraverso aree a loro dedicate, per operare con tranquillità e sicurezza durante tutta la manifestazione grazie alle ultime soluzioni Canon sia in ambito Imaging che Information Management.