Il presidente americano Barack Obama in visita all'headquarter Nike per parlare dell'accordo Tpp lo scorso 8 maggio © Getty Images

Nike è il primo brand al mondo nel campo della moda. A dirlo è la classifica stilata da Wpp che vede in testa Apple davanti a Google. L'indice BrandZ che mette insieme dati finanziari, vendite e altri indicatori regala però alcune sorprese nel mondo della moda: il primo nome infatti è Nike, che conquista il 29esimo posto. Merito di un balzo di sei posizioni dal 2014 e di una crescita del 21%.

Il "baffo" batte così anche Louis Vuitton, fermo al 32esimo e tra i marchi più in sofferenza degli ultimi 12 mesi. Alla 38esima posizione si colloca L'Oréal, quattro posti avanti al 42esimo di Zara. Al 55esimo ancora un nome del luxury: Hermès. Chiudono la lista modaiola nella top 100 il fast fashion di H&m al 75 posto che brucia di una posizione Gucci.