Come il Barcellona, anche la Fiorentina cede il passo alle esigenze commerciali. Come il club catalano, che sulle maglie ha deciso di sostituire il marchio Unicef con Qatar Foundation (per la cifra di 150 milioni di euro in 5 anni), anche il club di Serie A ha firmato una partnership pluriennale con Mazda Motor Italia fino alla stagione sportiva 2012/2013. Quella della Fiorentina è sicuramente una scelta meno dolorosa di quella fatta lo scorso dicembre dal Barcellona, che nei suoi 111 anni di vita non mai aveva ricevuto denaro per la sponsorizzazione della maglia: il club viola, infatti, aveva scelto il marchio Save the Children solo la scorsa estate. Il marchio Mazda Motor Italia, sarà dunque il main sponsor del club gigliato e comparirà sulle maglie ufficiali in tutte le competizioni nazionali alle quali parteciperà la squadra fino al termine della stagione sportiva 2012/2013. “Siamo certi – ha dichiarato Wojciech Halarewicz, ad di Mazda – che questa partnership ci consentirà di raggiungere un ampio target di potenziali clienti ai quali proporre lo sviluppo della nostra attuale gamma di modelli, coinvolgendoli al tempo stesso nel lancio dei nuovi prodotti”.
La Fiorentina, però, non abbandonerà il marchio Save the Children che rimarrà comunque presente sulla maglia viola, segno – sottolinea il club - che al di là dell’importanza di questo accordo commerciale, l’impegno della Fiorentina a supporto delle attività benefiche dell’associazione non diminuirà in alcun modo.