© GettyImages

Ikea vale 9 miliardi di euro. Per la prima volta è stato assegnato un valore al marchio della multinazionale svedese specializzata in particolare nella vendita di mobili e complementi d'arredo. A dare un “prezzo” al brand è stata la stessa azienda che, all'inizio dell’anno, lo ha trasferito con un'operazione infragruppo dalla fondazione del Liechtenstein Interogo (una delle fondazioni attraverso cui il patron Ingvar Kamprad controlla il gruppo), a Inter Ikea System, un'altra divisione di Ikea, in Olanda. Ikea, fondata da Ingvar Kamprad nel 1943, ha chiuso il 2011 con un utile netto in crescita del 10% pari a quasi 3 miliardi di euro. Il fatturato è aumentato del 7% arrivando a quasi 25 miliardi di euro.