I marchi italiani Ragu e Bertolli, di proprietà della statunitense Unilever, volano in Giappone, acquisiti dalla Mizkan per 2,15 miliardi di dollari. Quella appena annunciata da Unilver rientra in un’operazione di razionalizzazione delle attività nordamericane (dove i sughi ragu erano leader di mercato), nel quale rientra anche il brand SlimFast, le cui vendite sono crollate negli ultimi anni. Unilever precisa che il giro d'affari annuale della propria divisione di sughi in Nord America è superiore a 600 milioni di dollari. L'operazione include anche la vendita di due stabilimenti, uno in Kentucky e uno in California.