Il magazzino Amazon di Castel San Giovanni (Piacenza)

Da oggi, sotto alla voce “vacanze alternative”, sarà possibile includere le gite ai magazzini di Amazon. Il colosso della distribuzione mondiale ha infatti deciso di aprire ai propri clienti le porte delli propri stabilimenti, organizzando visite guidate. «Vogliamo offrire l’opportunità a tutti di scoprire cosa accade dopo aver cliccato Acquista sul sito Amazon.it», spiega Tareq Rajjal, a.d. di Amazon Italia Logistica. «Poter vedere da vicino il modo in cui i nostri addetti spediscono decine di milioni di pacchi ogni anno suscita molta curiosità. Siamo molto orgogliosi dell’impegno che ognuno dei nostri 600 dipendenti mette nel servire i clienti all’interno dei nostri magazzini e permettere ai visitatori di osservare la nostra attività da vicino è il modo migliore per riconoscere i loro risultati».

Prenotare una visita è molto semplice: è sufficiente compilare il modulo di iscrizione online e avere più di sei anni. In Italia, la meta è il centro di Castel San Giovanni, in provincia di Piacenza. Le visite verranno organizzate a partire dal 18 giugno, ogni terzo giovedì del mese, dureranno un’ora al massimo coinvolgendo gruppi di 30 persone alla volta.