A Sperlari il cioccolato Dulcioliva

Piergiorgio Burei, Ceo di Sperlari

L’azienda dolciaria Sperlari prosegue il suo percorso di crescita e annuncia un accordo per l’acquisizione della maggioranza di Dulcioliva, azienda storica piemontese con quasi 100 anni di esperienza nel settore delle specialità al cioccolato.

In partnership con i nipoti dei fondatori, Luigi e Giuseppe Oliva – quest’ultimo continuerà alla guida dell’azienda – Sperlari potrà contare su un ampio portafoglio di specialità di cioccolato della nostra migliore tradizione: Dulcioliva è infatti leader mondiale nei Cuneesi, accanto ad altre specialità come i tartufi, i gianduiotti, diverse praline come “noccioghiotti” e “tasteme”, creme spalmabili, tavolette e molto altro. “Sperlari e Dulcioliva sono due realtà italiane di grande tradizione, i cui prodotti si integrano perfettamente in quanto qualità e bontà del prodotto, attenzione alle materie prime, tradizione e italianità, sono valori che ci accomunano da sempre”, ha dichiarato Piergiorgio Burei, Ceo di Sperlari. “Questa unione offrirà a entrambi nuove opportunità di sviluppo in Italia e all’estero per essere ancora più vicini ai consumatori e soddisfarne le esigenze di gusto e qualità attraverso la migliore espressione del Made in Italy”.

Fondata dai fratelli Luigi e Cesare Oliva nel 1924, Dulcioliva realizza un fatturato di oltre 8 milioni di euro, di cui oltre il 30% all’estero in oltre 22 Paesi, elemento questo che offrirà ulteriori occasioni di sinergia con Sperlari su diversi mercati in Europa, Nord America e Asia. Situata a Borgo San Dalmazzo, in provincia di Cuneo, oggi Dulcioliva dispone di un moderno stabilimento di 3000 mq di superficie, dotato di impianti tecnologicamente all’avanguardia.